PCC DEUT, Imola: Buus entra nell’albo d’oro, Heinrich resta leader del campionato

Bastien Buus è riuscito nell’intento di vincere per la prima volta in carriera nella Porsche Carrera Cup Deutschland, categoria che questo week-end ha gareggiato ad Imola insieme al DTM. La giovane promessa del Allied-Racing ha vinto nella race-1, mentre Larry ten Voorde si è imposto in scioltezza nella seconda sfida. Laurin Heinrich, invece, non vince, ma resta padrone della serie dopo i primi interessanti round.

Race-1

Loek Hartog (Black Falcon) ha mantenuto la pole-position al ‘Tamburello’, mentre Bastien Buus (Allied-Racing) difendeva la seconda posizione da ogni ipotetico assalto da parte di Laurin Heinrich (SSR Huber Racing).

Il primo giro ha visto molti contatti. Il più importante è sicuramente l’errore di Michael Ammermueller (SSR Huber Racing), veterano della serie che alla ‘Variante Alta’ ha spinto in testacoda l’olandese Larry ten Voorde (GP Elite). Incidente anche alla ‘Piratella’, situazione che ha visto protagonisti in negativo Ertl #23, Proczyk #20, Freymuth #31 e Wagner #95.

Dopo una nuova SC per rimuovere alla ‘Piratella’ l’auto di Alshehab #84, tutto è rimasto abbastanza lineare fino a tre minuti dalla conclusione. Buus ha beffato alla ‘Rivazza’ Hartog, una fase che ha preceduto il puntuale attacco da parte di Heinrich ai danni del portacolori di Black Falcon.

Il pilota Junior di Porsche ha tentato di recuperare sul rappresentante di Lechner per la Porsche Supercup, per la prima volta a segno nella serie tedesca del monomarca di Stoccarda. Ten Voorde è riuscito a chiudere il podio, Hartog si è dovuto accontentare della quarta piazza.

Race-2

Larry ten Voorde ha mostrato i muscoli nella race-2 dominando la scena scena. Il pluricampione della categoria è stato semplicemente imbattibile e sin dal primo passaggio ha allungato su ha Hartog ed il lussemburghese Dylan Pereira (IronForce Racing by Phoenix Racing), vincitore in quel di Imola con la Porsche Supercup.

I due non si sono mai scambiati le posizioni ed hanno concluso nell’ordine alle spalle del portacolori di GP Elite. Quarto posto per Heinrich, quinto per Buus.

Prossima gara tra una settimana a Zandvoort.

Luca Pellegrini

Foto. Porsche Carrera Cup Deutschland twitter


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...