Gli appunti di Pelle Motorsport (5 luglio)

Appunti ed aggiornamenti dal mondo di Pelle Motorsport alla viglia di un week-end che si prospetta oltremodo interessante con la seconda edizione della 6h di Monza.

  • Shank Racing #60 ha conquistato la leadership della classe DPi dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship dopo il round al CTMP. Blomqvist/Jarvis dettano il passo con 2737 punti contro 2681 di Albuquerque/R. Taylor (WTR #10) e 2589 ed i van der Zande/Bourdais (Cadillac Racing #01).
  • Bennett/Braun (CORE autosport #54) sono in vetta alla graduatoria della LMP3 con il punteggio di 1.391 contro i 1.293 di Bologh/Grist (Jr III Motorsports #30). Terzo posto per Gar Robinson, campione in carica di Riley Motorsports #74 che ha dovuto rinunciare al teammate Felipe Fraga in seguito all’impegno nel DTM a Norimberga.
  • Pfaff Motorsports #9, vincendo in casa al CTMP, svetta in campionato in GTD PRO con Campbell/Jaminet. I due piloti ufficiali di Porsche hanno 2.056 lunghezze contro i 1.918 della Chevy #3 di J. Taylor/Garcia ed i 1.849 di Ben Barnicoat (Vasser Sullivan #14/Lexus).
  • Non cambia, invece, la graduatoria della WeatherTech Sprint Cup per quanto riguarda la GTD. Sellers/Snow (Paul Miller Racing #1) sono al comando di questa speciale graduatoria, mentre Steven McAlleer è ancora padrone nel campionato alla vigilia della prima sfida GT only che commenteremo tra una settimana a Lime Rock Park.
  • VOLT Racing #7 ha mantenuto, invece, il primato in GS (GT4) nell’IMSA Michelin Pilot Challenge. Alan Brynjolfsson/Trent Hindman sono ancora in cima al gruppo così come Michael Lewis /Taylor Hagler (Bryan Herta Autosport w/ Curb Agajanian #1/Hyundai), al top in TCR su Roy Block/Tim Lewis (KMW Motorsports with TMR Engineering #5 /Alfa Romeo) e Mark Wilkins /Robert Wickens (Bryan Herta Autosport w/ Curb Agajanian /Hyundai #33).
  • La nuova M4 GT4 debutterà questo week-end in occasione della 24h di Portimao, competizione valida per la 24H Series.
  • La serie di Creventic ha dovuto rinunciare, invece, alla 24h di Sebring, manifestazione che si sarebbe dovuta svolgere a novembre. Gli organizzatori hanno rinunciato per dei problemi logistici. Non ci sono informazioni sull’impianto che rimpiazzerà la storica pista statunitense che sorge nello Stato della Florida.
  • GFS Racing Team sarà presente a Budapest questo week-end nell’International GT Open con un’Aston Martin Vantage V12. La squadra locale si aggiunge al gruppo per il quarto appuntamento stagionale, una prova da non perdere dopo il dominio di Oregon (Lamborghini) in quel di Spa-Francorchamps.

Luca Pellegrini

Foto. Shank Racing twitter


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...