Gli appunti di Pelle Motorsport (WEC – Monza day-1)

  • Primi giri quest’oggi per Peugeot Sport. Entrambe le auto hanno preso parte alla sessione, la vettura #64 ha effettuato pochi giri rispetto alla gemella che ha completato il turno con il terzo crono assoluto. Giornata positiva per i francesi che cercheranno di confermarsi sin da domani con le ultime libere e le qualifiche.
  • Porsche vs Ferrari sin da subito in GTE PRO. Il marchio di Stoccarda precede i padroni di casa che quest’anno vantano un successo nelle tre corse disputate. Ricordiamo infatti l’acuto in quel di Spa-Francorchamps con la temibile coppia formata da Calado/Pier Guidi.
  • AF Corse si candida per la pole-position in LMP2 anche a Monza. Si tratterebbe della terza prestazione record contro il cronometro dopo quanto accaduto in quel di Sebring ed a Spa-Francorchamps.
  • Le parole di Nicklas Nielsen alla vigilia del week-end di Monza. “Settimana scorsa siamo stati sfortunati nell’European Le Mans Series. Un problema ci ha tolto dai giochi quando ha preso il volante Alessio Rovera. La LMH ha svolto il primo test a Fiorano settimana scorsa come è risaputo, siamo molto contenti di come sta andando il programma. Non ho provato la 296 GT3″.
  • Assente nel tempio della velocità l’austriaco Richard Lietz. Il vincitore della 24h Le Mans 2022 per quanto riguarda la GTE PRO è stato costretto per COVID-19 a lasciare il posto sulla 911 RSR-19 #91. Gimmi Bruni, leader del campionato alla vigilia della competizione italiana, si alternerà con Fred Mako.

Luca Pellegrini

Foto. Piero Lonardo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...