GTWC Europe, qualifiche Hockenheim: WRT #32 senza rivali con Audi

#32 Audi GTWC Europe

Dries Vanthoor/Charles Weerts /Kelvin van der Linde (WRT #32/Audi) hanno monopolizzato la scena nelle qualifiche di Hockenheim del  Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS Endurance Cup. I vincitori della tappa di Imola hanno stabilito il tempo di 1.37.478 con 138 millesimi di scarto su Davide Rigon/Antonio Fuoco/Alessio Rovera (Iron Lynx #71/Ferrari), abili a precedere Albert Costa/ Jack Aitken / Mirko Bortolotti (Emil Frey Racing #63/Lamborghini).

Christopher Haase/Mattia Drudi/ Luca Ghiotto (Tresor by Car Collection #12/Audi) e  Vincent Abril/ Dennis Lind/Christian Klien (JP Motorsport #111/McLaren) seguiranno nell’ordine davanti a Christopher Mies/ Patric Niederhauser /Lucas Légeret (Sainteloc Junior Team #25/Audi). 14mo posto, invece, per Raffaele Marciello/ Jules Gounon / Daniel Juncadella (Team Akkodis ASP #88/Mercedes), leader del campionato alla vigilia della trasferta teutonica.

Q1

Dries Vanthoor (WRT #32/Audi) è stato perfetto nella Q1 fermando il cronometro in 1.37.625 davanti ad Alessio Rovera (Iron Lynx #71/Ferrari), in scena questo fine settimana al posto di Daniel Serra. Ottimi segnali anche dal belga Frédéric Vervisch (WRT #46/Audi), terzo davanti alla Porsche #54 di Dinamic Motorsport di Klaus Bachler.

Q2

La seconda sessione non ha cambiato le carte in tavola con Kelvin van der Linde che ha confermato in vetta l’auto #32 di WRT. Il sudafricano ha tenuto a bada un velocissimo Nicolai Kjaergaard (Garage 59 #159/McLaren), leader in Silver Cup con un piccolo margine sul padrone di casa Luca Stolz (GetSpeed #2/Mercedes). Presente nella Top10 le due Rosse di Iron Lynx, mentre è da segnalare il 22mo tempo per lo spagnolo Daniel Juncadella con la vettura #88 di Akkodis ASP.

Q3

La terza ed ultima parte della qualifica non ha cambiato la graduatoria con Charles Weerts che è stato abile a stabilire un nuovo riferimento record davanti ad Antonio Fuoco #71 ed a Henrique Chaves (Garage 59 #188/McLaren) e Luca Ghiotto #12 (Tresor by Car Collection #12/Audi). 12mo posto per Mirko Bortolotti in Q3, una prestazione che non ha compromesso la terza piazza overall dell’Huracan GT3 #63 di Emil Frey Racing.

Appuntamento alle 15.00 per una 3h da non perdere, la prima nel noto impianto tedesco del Baden-Württemberg.

La classifica combinata delle qualifiche

Luca Pellegrini

Foto. Roberto Beretta


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...