GTWC Europe, Barcellona qualifiche: Ferrari in vetta con Iron Lynx #71

#71 Iron Lynx

Alessandro Pier Guidi/Antonio Fuoco/Alessio Rovera (Iron Lynx #71/Ferrari) hanno conquistato la pole-position per la 3h di Barcellona del Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS Endurance Cup. La Rossa ha stabilito il tempo medio di 1.44.558 con 3 millesimi di vantaggio su Alessio Picariello/Klaus Bachler/Matteo Cairoli (Dinamic Motorsport #54/Porsche).

Albert Costa/ Jack Aitken / Mirko Bortolotti (Emil Frey Racing #63/Lamborghini) e Nicolai Kjaergaard/Manuel Maldonado/Dean MacDonald (Garage 59 #159/McLaren) occuperanno la seconda fila, rispettivamente a +0.17 ed a +0.96 dalla vetta. Ottavo posto, invece, per Raffaele Marciello/ Jules Gounon / Daniel Juncadella (Team Akkodis ASP #88), pronti per difendere il primato nell’ultimo atto dell’Endurance Cup contro la Ferrari di Antonio Fuoco.

Q1

Ritorno e giro veloce nel GTWC Europe per Alessandro Pier Guidi (Iron Lynx #71/Ferrari). Il campione in carica della serie ha stabilito il miglior parziale in 1.44.721 precedendo di soli 70 millesimi la Lamborghini Huracan GT3 #63 di Mirko Bortolotti. Terza piazza per Klaus Bachler (Dinamic Motorsport #54/Porsche), mentre dobbiamo scendere fino alla 7ma posizione per trovare Raffaele Marciello (Akkodis ASP #88/Mercedes), vincitori quest’anno in quel di Spa-Francorchamps.

Q2

Nella Q2 è arrivata la risposta di Audi e di Patric Niederhauser (Sainteloc Junior Team #25). 1.44.178 è stato il riferimento siglato dal tedesco, il migliore con 4 millesimi di vantaggio su Vincent Abril (JP Motorsport #111/McLaren). Da rimarcare il terzo crono di Dean MacDonald, alfiere di Garage 59 #159 (McLaren) regolarmente iscritto in Silver Cup. Buona prestazione anche da parte di Alessio Rovera #71 e Daniel Juncadella #88, direttamente in lotta per il successo finale.

Q3

La qualifica di Barcellona si è chiusa sotto l’insegna di Matteo Cairoli. Il comasco di Porsche (Dinamic #54) ha fatto la differenza primeggiando in 1.43.955 davanti a Nicolai Kjaergaard (Garage 59 #159/McLaren). Dennis Marschall (Attempto Racing #66/Audi) e Charles Weerts (WRT #32/Audi) hanno concluso nell’ordine una qualifica che ha eletto in pole-position la Ferrari #71 di Iron Lynx, in scena in Q3 con Antonio Fuoco.

Alle 15.00 l’ultimo atto di un 2022 da non perdere.

Luca Pellegrini

Foto. Roberto Beretta


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...