GTWC Australia, Bathurst: Mercedes a segno con Prince Jefri Ibrahim/Broc Feeney

GTWC Australia Bathurst

Prince Jefri Ibrahim/Broc Feeney hanno vinto la tappa di Bathurst del Fanatec GT World Challenge Australia Powered by AWS. Penultimo atto perfetto per la coppia Mercedes del Triple Eight Race Engineering – JMR, vincitori dopo una bella bagarre contro Brad Schumacher/Tim Slade (Schumacher Motorsport #55/Audi).

Il recap della gara

La pioggia è stata protagonista della tappa più lunga del GTWC Australia, Brad Schumacher (Schumacher Motorsport #55/Audi) ha gestito al meglio la propria leadership con Audi nelle prime fasi di un evento con un solido scarto su Prince Jefri Ibrahim ( Triple Eight Race Engineering – JMR #888/Mercedes).

Tutto si è deciso nei minuti conclusivi con una decisa rimonta da parte di Broc Feeney #888 ai danni di Tim Slade #55 che nel frattempo aveva ereditato la testa della corsa. I due protagonisti del Supercars Championship non si sono risparmiati, l’AMG GT3 #888 si è confermata al vertice conquistando un nuovo importantissimo acuto in ottica campionato. Ultima piazza del podio per un’altra AMG GT3, vettura affidata a Ross Poulakis/Jordan Love ( Harrolds  Volante Rosso Motorsport #101/Mercedes).

Da evidenziare l’assenza dell’auto #1 di Yasser Shahin/Garth Tander (The Bend Motorsport Park/Audi) oltre all’esclusione dell’evento di Mt. Panorama per la Mercedes AMG GT3 #88 del Triple Eight Race Engineering – JMR. Quest’ultima auto non ha potuto prendere parte alla gara in seguito ad uno spettacolare crash del Prince Abu Bakar Ibrahim durante le qualifiche al McPhillamy Park. 

Ad inizio dicembre l’epilogo della stagione 2022 in quel di Adelaide.

Luca Pellegrini

Foto. Triple Eight Engineering


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...