IGTC, Stanaway e Whincup con Triple Eight

Bathurst 12h Triple Eight

Triple Eight Race Engineering ha presentato la seconda formazione per la 12h di Bathurst 2023, primo appuntamento dell’Intercontinental GT Challenge Powered by Pirelli. La squadra legata a Mercedes ha confermato la presenza di Jamie Whincup, Richie Stanaway e Prince Jeffri Ibrahim oltre al già annunciato equipaggio PRO con Shane van Gisbergen, Broc Feeney e Prince Jeffri Ibrahim.

Il primo non ha bisogno di molte presentazioni, sette volte campione del Supercars Championship che vinse la 12h nel 2017 con una Ferrari schierata da Maranello Motorsport. Ritorno in GT anche per il neozelandese Stanaway, ex protagonista con Aston Martin Racing del FIA World Endurance Championship che nel 2023 tornerà parzialmente nel Supercars a bordo della Chevy Camaro #97 di van Gisbergen in occasione delle gare di durata.

Ultimo, ma non meno importante, è il malese che da due anni è una presenza fissa del Fanatec GT World Challenge Australia Powered by AWS. Il vice-campione della categoria torna nello Stato del New South Wales dopo aver vinto l’evento di 3 ore che abbiamo commentato lo scorso autunno.

Luca Pellegrini

Foto. Bathurst 12h


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...