IMSA, Roar 2: Shank Racing si conferma con Acura #60

Shank Racing #60

Shank Racing si conferma nella seconda sessione del Roar Before the Rolex 24 con Acura. Il team che ha primeggiato nell’ultima edizione dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship ha fatto la differenza nel finale grazie ad Helio Castroneves, abile a superare di 1 decimo il riferimento di Konica Minolta Acura ARX-06 #10. Mercedes, invece, primeggia in GT con SunEnergy1 Racing #75 (GTD).

GTP

Meyer Shank Racing with Curb-Agajanian #60 precede WTR with Andretti Autosport #10 dopo la seconda sessione di test a Daytona. Il quattro volte vincitore della Indy500, a segno negli ultimi due anni nel ‘World Center of Racing’, ha fermato il cronometro in 1.35.210 con 110 millesimi di scarto su Filipe Albuquerque/Ricky Taylor/Louis Delétraz/Brendon Harthley #10.

Acura beffa Cadillac, presente in terza piazza con Renger van der Zande/ Sébastien Bourdais/Scott Dixon (Cadillac Racing #01) davanti a Nick Tandy/Mathieu Jaminet /Dane Cameron (Porsche Penske Motorsport #7), Leggermente più attardate le BMW M Hybrid V8, affidate nell’opening round a Connor De Phillippi/Nick Yelloly/Sheldon van der Linde/Colton Herta #24 ed a Augusto Farfus/Phillip Eng/Marco Wittmann/Colton Herta #25.

LMP2/LMP3

Scott Huffaker/Mikkel Jensen/Steven Thomas/Rinus VeeKay (TDS Racing #11) prendono il primato in LMP2 abbattendo di 6 decimi il crono di Matthieu Vaxivière/François Perrodo/Nicklas Nielsen/Julien Canal (AF Corse #88) e Paul-Loup Chatin/Alex Quinn/Ben Keating/Nico Lapierre (PR1 Mathiasen Motorsports #52). Ottima sessione in LMP3, invece, per Andretti Autosport #36 grazie a Jarett Andretti/Gabby Chaves/Dakota Dickerson/Ramus Lindh.

SunEnergy1 #75 Rolex 24 GTD

GT

Axcil Jefferies/Kenny Habul/Fabian Schiller/Luca Stolz hanno conquistato il miglior tempo in GT. SunEnergy1 Racing #71 (Mercedes), presente nella GTD tradizionale, ha stabilito il miglior tempo in 1.47.020 con soli 20 millesimi di scarto su Ben Barnicoat/Jack Hawksworth/Mike Conway (Vasser Sullivan #14/Lexus), leader in GTD PRO.

Vasser Sullivan ha conquistato anche il terzo posto assoluto, il secondo in GTD, con Aaron Telitz /Frankie Montecalvo/Parker Thompson/Kyle Kirkwood #12, abili a precedere Andy Lally/John Potter/Spencer Pumpelly/Nicki Thiim (Magnus Racing #44/Aston Martin) ed a Russell Ward/ Philip Ellis/Indy Dontje/Lucas Auer (Winward Racing #57/Mercedes).

Appuntamento a domani per una nuova giornata da non perdere nello Stato della Florida.

Classifica Roar 2

Luca Pellegrini

Foto. Piero Lonardo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...