PCC FRA, Valencia: Klein resta al vertice su Boccolacci

Porsche Carrera Cup France Valencia

Marvin Klein resta il padrone della Porsche Carrera Cup France alla vigilia dell’epilogo del Paul Ricard. Il portacolori del CLRT è pronto per confermarsi campione dopo una nuova decisa risposta a Dorian Boccolacci in due interessanti sfide nell’impianto dedicato a Riccardo Tormo.

Race-1

Dorian Boccolacci (Martinet by Almeras) è stato perfetto allo spegnimento dei semafori a respingere ogni ipotetico attacco da parte di Marvin Klein (CLRT), Alessandro Ghiretti (Martinet by Alméras) e Bastien Buus (Allied-Racing).

I primi quattro hanno mantenuto le proprie posizioni, l’ex protagonista della FIA F2 ha allungato su Klein che ha amministrato la competizione visto il proprio vantaggio nella graduatoria generale. Terza piazza conclusiva per Ghiretti, abile a resistere a Buus.

Race-2

Con l’incognita della pioggia, la race-2 si è aperta sotto l’insegna di Klein. Il francese ha provato a prendere il largo nel corso del primo passaggio, un giro che ha cambiato le sorti della competizione. Molte squadre hanno infatti deciso di fermarsi subito ai box per montare le gomme da bagnato, Klein ha aperto le danze insieme a molti altri.

Ghieretti è stato il primo a farne le spese, una situazione condivisa con Buus. La Safety Car diventata subito protagonista, Boccolacci non ha perso occasione per intimidire Klein nel successivo restart. Il #99 del gruppo ha mandato al mittente gli attacchi del portacolori di Martinet By Almeras, secondo davanti ad un brillante Vincent Andronaco con la prima delle Porsche di Allied-Racing.

Risultato gara-1 Valencia

Risultato gara-2 Valencia

Luca Pellegrini

Foto. Porsche Carrera Cup France


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...